Tappeti Sukhi: design etnico e artigianato sostenibile

Buongiorno a tutti! Con il post di oggi vi porto in giro per il mondo attraverso Sukhi, uno shop online di tappeti davvero speciali. La sua co-fondatrice Nasia Burnet, infatti, ha portato l’antico sapere artigianale sul web alla portata di tutti, affidando la produzione dei tappeti Sukhi a centinaia di donne artigiane in tutto il … More Tappeti Sukhi: design etnico e artigianato sostenibile

Carlo e Camilla in Segheria: il ristorante tra sogno e realtà

Il ristorante Carlo e Camilla in Segheria accoglie i suoi ospiti in un’atmosfera unica: la teatralità dello spazio industriale, un’antica segheria di famiglia, è stata rivestita di una patina di sogno. Il merito è dell’art director e proprietaria Tanja Solci, che con pochi elementi è riuscita a rendere questo ristorante una chicca imperdibile di Milano. … More Carlo e Camilla in Segheria: il ristorante tra sogno e realtà

Cambiare la cucina: restyling o ristrutturazione?

Volete finalmente cambiare la vostra cucina, ma non sapete decidere tra un restyling o una ristrutturazione? Siete nel post(o) giusto! Oggi vi parlerò dei pro e dei contro di questi due interventi, così da guidarvi tra le differenze che ci sono tra loro e aiutarvi a riconoscere la soluzione più adatta a voi. Restyling della … More Cambiare la cucina: restyling o ristrutturazione?

Scritture Leggere: quando la parola si fa arredo

Al giorno d’oggi andare alla ricerca della leggerezza può essere una vera e propria missione. Lo sanno bene Silvia Cruciani e Federica D’Angelo, che della leggerezza hanno fatto la propria bussola per dare vita a  Scritture Leggere. Silvia e Federica, infatti, con il loro lavoro, trasformano le parole in arte. Come? Le rivestono di colori, … More Scritture Leggere: quando la parola si fa arredo

Amori creativi: 4 coppie famose dell’architettura contemporanea

Love is in the air in questa ultima settimana, e anche su Baliz Room non poteva certo mancare un tributo all’amore nel giorno più romantico dell’anno! Per festeggiare questo San Valentino 2018, infatti, vi racconterò di 4 coppie famose dell’architettura contemporanea. Alcune sono coppie storiche, altre più recenti, ma con una cosa in comune: il … More Amori creativi: 4 coppie famose dell’architettura contemporanea

Crazy about…Justina Blakeney, creator e designer di The Jungalow

Dopo qualche mese di stop, ritorna la mia amata rubrica “Crazy about…” e sarà dedicata alla coloratissima personalità di Justina Blakeney, creatrice del brand e shop online The Jungalow.   Ho scoperto dell’esistenza di The Jungalow mesi fa, durante il mio tunnel nel mondo dell’arredamento tropical, tanto lungo da sfociare in un post sulle mie … More Crazy about…Justina Blakeney, creator e designer di The Jungalow

Lusso e moda a Milano: l’Armani Bamboo Bar

L‘Armani Hotel di Milano è situato nel cuore di Via Manzoni, in un affascinante edificio razionalista del 1937 di Enrico Augusto Griffini, restaurato per diventare il manifesto milanese del lifestyle elegante e all’avanguardia promosso da Giorgio Armani. Inaugurato nel 2011, l’hotel custodisce al suo interno una chicca di design, glamour e buona cucina. L’Armani Bamboo … More Lusso e moda a Milano: l’Armani Bamboo Bar

99regali: l’ebook per un Natale di design

99regali è l’e-book gratuito creato da Carlotta Berta di Unprogetto, in collaborazione con Cecilia Bima, che raccoglie ben 99 oggetti di design da tutto il mondo, idee e ispirazioni rigorosamente tutte sotto i 100 €.  Per architetti e designer il Natale è sempre una buona occasione per regalare (o farsi regalare) degli oggetti di design, … More 99regali: l’ebook per un Natale di design

A taste of New York: 65.000 scatti in un video di 3 minuti

La compagnia FilmSpektakel, con base a Vienna, ha prodotto di recente “A taste of New York”,  un video in time-lapse sulla città americana. Se il risultato ha del sorprendente, il lavoro che c’è stato dietro lo è ancora di più. Il giovane team viennese ha scattato più di 65.000 fotografie per ricostruire quello che possiamo … More A taste of New York: 65.000 scatti in un video di 3 minuti